MEDITERRANEO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Mediterraneo: Frattini (Sioi) a webinar “Shade Med”, “Irini ha bisogno di nuovi asset”

Roma, 19 apr 17:20 - (Agenzia Nova) - La missione aeronavale europea Irini ha bisogno di “nuovi asset via mare e via aerea”, di un coordinamento diretto con il Comando Usa per l’Africa (Africom) e soprattutto di un dialogo franco con i Paesi che hanno un ruolo di primo piano in Libia: vale a dire Turchia e Russia. Lo ha detto oggi Franco Frattini, presidente della Società italiana per l’organizzazione internazionale (Sioi), ex vicepresidente della Commissione europea e già ministro degli Affari esteri dell’Italia, al webinar “The European Common Security and Defence Policy in Libya (Csdp): Eunavfor Med Irini and Eubam Libya”. L’evento di oggi fa parte di “Road to Shade Med”, una serie di eventi che precedono la conferenza vera e propria “Shade Med”, che si terrà a Roma tra la fine di settembre e la prima decade di ottobre. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE