RUSSIA

 
 

Russia: Cremlino su Navalnyj, respingiamo le accuse sulle sue "condizioni critiche"

Mosca, 19 apr 12:48 - (Agenzia Nova) - Il Cremlino non monitora lo stato di salute dei detenuti e non può accettare le accuse sulla condizione "critica" in cui verserebbe Alekseij Navalnyj. Lo ha riferito il portavoce del Cremlino russo, Dmitrij Peskov, nel corso di un briefing con la stampa. "Abbiamo già detto che, in primo luogo, non monitoriamo lo stato di salute dei prigionieri russi. Questa non è assolutamente la nostra funzione. A essere onesti, non credo che la stragrande maggioranza dei firmatari della lettera che avete citato, se non tutti, non immagino nemmeno, di cosa e di chi stiamo parlando. E inoltre non ho informazioni sullo stato di salute del suddetto prigioniero, e di conseguenza non posso accettare le dichiarazioni sulle sue condizioni di salute critiche", ha detto Peskov. Nei giorni scorsi l’entourage di Navalnyj ha fatto sapere che l’attivista sarebbe in condizioni critiche e rischierebbe l’arresto cardiaco “da un momento all’altro”. Questa mattina l’oppositore è stato trasferito da Servizio penitenziario in un centro medico. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE