FRANCIA

 
 

Francia: governo, assunzione droga non può giustificare il venire uccisi

Parigi, 19 apr 09:45 - (Agenzia Nova) - L'assunzione di droga non può costituire una motivazione per la quale venire uccisi. Lo ha detto ai microfoni dell'emittente radiofonica "Europe 1" il portavoce del governo francese Gabriel Attal, parlando della decisione della Corte di Cassazione, che ha stabilito l'irresponsabilità penale dell'assassino della donna di religione ebraica Sarah Halimi perché in preda a un "delirio" provocato dalle droghe. Avvenuto nel 2017, l'omicidio è stato comunque definito a sfondo antisemita. "Questo caso provoca legittimamente un'emozione estremamente forte in tutti i francesi", ha detto Attal. In un'intervista pubblicata oggi dal quotidiano "Le Figaro", il presidente Emmanuel Macron ha detto di volere un "cambiamento della legge".

(Frp)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE