SPECIALE ENERGIA

 
 

Speciale energia: Russia-Usa, presidente Duma non esclude nuove sanzioni contro industria carburanti ed energia

Mosca, 19 apr 14:00 - (Agenzia Nova) - Gli Stati Uniti potrebbero imporre nuove sanzioni contro la Russia nel settore dell'industria dei combustibili e dell'energia. Lo ha scritto il presidente della Duma di Stato (camera bassa del Parlamento), Vjacheslav Volodin, sul suo canale Telegram. "Penso che nel prossimo futuro, dato che è diventato chiaro a tutto il mondo quali standard di democrazia e protezione dei diritti umani vengono applicati negli Stati Uniti, prevediamo nuove rivendicazioni nei confronti del nostro Paese", ha dichiarato Volodin, precisando che, a proprio parere, i prossimi "colpi" saranno diretti all'industria dell'energia, al fine di frenare lo sviluppo economico russo. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE