CIAD

 
 

Ciad: Arabia Saudita e Francia co-presiedono riunione su richiesta riduzione debito

Riad, 19 apr 12:05 - (Agenzia Nova) - Arabia Saudita e Francia hanno co-presieduto la prima riunione del comitato internazionale di creditori, convocata per rispondere alla richiesta del Ciad di ristrutturare il suo debito. L'incontro, riferisce "Arab News", si è svolto nel quadro dell'Iniziativa per la sospensione del debito (Dssi), concordata a novembre scorso nell'ambito del G20 sotto la presidenza di Riad, e ha visto anche la partecipazione della segreteria del Club di Parigi e di rappresentanti di Cina, India, del Fondo monetario internazionale (Fmi) e della Banca mondiale. In questo contesto, il ministero delle Finanze saudita ha espresso il proprio sostegno all'attuazione di un quadro comune nel processo di ristrutturazione del debito richiesto dal Ciad, Paese alle prese con una crisi ulteriormente aggravata dal peso della pandemia di Covid-19. Il Ciad è il primo paese a richiedere la ristrutturazione nell'ambito del nuovo quadro comune per i trattamenti del debito (Dssi). (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE