IRLANDA

 
 

Irlanda: ministro Salute Donnelly, quarantena alberghiera fondamentale per contrastare il Covid

Dublino, 16 apr 11:10 - (Agenzia Nova) - Il sistema irlandese di quarantena obbligatoria negli alberghi è fondamentale per proteggere dal Covid-19 e dalle sue varianti le persone che vivono in questo Paese. Lo ha dichiarato il ministro della Salute irlandese, Stephen Donnelly, parlando all’emittente radiotelevisiva irlandese “Rte”. Il ministro ha quindi sottolineato di non intendere scusarsi con la Commissione europea, con l'ambasciatore italiano Paolo Serpi "o con chiunque altro per aver messo in atto le misure in cui crediamo e in cui credono i nostri esperti della salute pubblica". Il riferimento è arrivato dopo le critiche che ieri l’ambasciatore italiano in Irlanda Serpi ha avanzato sul sistema di quarantena obbligatoria negli hotel imposto ai cittadini provenienti da Paesi dell'Unione europea inseriti da Dublino nella "lista rossa", quali Austria, Belgio, Francia, Italia e Lussemburgo. "Il sistema è in atto e sta facendo esattamente quello di cui abbiamo bisogno", ha aggiunto Donnelly, dicendo anche che "la Commissione europea ha perfettamente il diritto di credere ciò che vuole", ma lasciando sottintendere che a suo parere l'Ue ha torto. Intanto il governo di Dublino ha apportato modifiche al sistema di quarantena alberghiera obbligatoria, esentandone le persone che già hanno portato a termine il ciclo di vaccinazione anti Covid, ma non è chiaro quando questa nuova misura entrerà in vigore. (Rel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE