SUDAN

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Sudan: impennata di contagi da Covid, autorità di Gadaref chiudono confine con l’Etiopia

Khartum, 13 apr 15:25 - (Agenzia Nova) - Il Sudan ha chiuso il suo confine orientale con l'Etiopia a causa dell’aumento dei casi di contagio da Covid nello Stato di Gadaref. Lo riferisce il quotidiano online “Sudan Tribune”, secondo cui la decisione è stata presa per impedire l'ingresso di cittadini stranieri “tranne quelli stabiliti dalle autorità mentre le persone esentate dal divieto potranno essere ammesse solo al termine di rigorose procedure sanitarie per prevenire la diffusione del contagio. Allo stesso tempo, agli imam delle moschee locali è stato ordinato di eseguire il Taraweeh – le preghiere notturne recitate durante il Ramadan – solo nei cortili delle moschee. Lo Stato di Gadaref è uno dei principali punti di ingresso per le persone in fuga dalla guerra nella regione etiope del Tigrè. Il loro numero la scorsa settimana è salito a quasi 70 mila. Sudan ed Etiopia sono da mesi ai ferri corti a causa delle crescenti tensioni trasnfrontaliere che riguardano in particolare l’area di al Fashaqa, di cui il Sudan rivendica la proprietà sulla base degli accordi di demarcazione dei confini del 1902 e del 1972. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE