AFGHANISTAN

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Afghanistan: ministra Difesa tedesca, accoglieremo in Germania i collaboratori locali

Berlino, 18 apr 19:06 - (Agenzia Nova) - Prima del ritiro della Nato dall'Afghanistan, la Germania accoglierà “in maniera rapida e semplice” gli abitanti del Paese che hanno collaborato con le Forze armate tedesche (Bundeswehr), al fine di proteggerli da possibili rappresaglie dei talebani. Il governo federale sta già discutendo della questione. È quanto dichiarato dalla ministra della Difesa tedesca, Annegret Kramp-Karrenbauer. “Stiamo parlando di persone che, in alcuni casi, hanno lavorato al nostro fianco per anni e sono a rischio della propria incolumità, hanno anche combattuto e hanno dato il loro contributo personale", ha affermato l'esponente dell'Unione cristiano-democratica (Cdu). Kramp-Karrenbauer ha, quindi, evidenziato che ritiene “un profondo obbligo della Repubblica federale di Germania non lasciare queste persone indifese” ora che la Bundeswehr sta per ritirarsi con la Nato dall'Afghanistan. (segue) (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE