BIELORUSSIA

 
 

Bielorussia: Usa, pronti ad aiutare connazionale arrestato per tentato assassinio Lukashenko

Mosca, 18 apr 16:36 - (Agenzia Nova) - Gli Stati Uniti sono pronti ad aiutare il loro cittadino detenuto nel caso dell'attentato alla vita del leader bielorusso, Aleksandr Lukashenko. Lo ha detto all’agenzia di stampa “Ria Novosti” un portavoce del dipartimento di Stato. "Abbiamo visto rapporti secondo cui un cittadino statunitense è detenuto a Minsk. Ogni volta che un cittadino statunitense viene arrestato all'estero, siamo pronti a fornire tutti i servizi consolari necessari", ha detto il portavoce. Secondo quanto riferito, le autorità statunitensi esortano sempre tutti i Paesi "educatamente e sulla base della reciprocità" a trattare le persone con doppia cittadinanza statunitense, anche se non hanno tale obbligo, secondo la Convenzione di Vienna. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE