AEROSPAZIO

 
 

Aerospazio: Russia, abbandoneremo l'Iss nel 2025, pronti a missioni su Luna e Marte

Mosca, 18 apr 13:11 - (Agenzia Nova) - La Russia si ritirerà dal progetto della Stazione spaziale internazionale (Iss) tra quattro anni, dal 2025, e inizierà a creare una nuova stazione orbitale. Lo ha detto il vice primo ministro russo, Juri Borisov, all’emittente “Russia 1”. Questa decisione, secondo quanto riferito, è stata presa il 12 aprile, Giornata della cosmonautica in Russia, in un incontro con il presidente Vladimir Putin. "La Russia ha in programma di creare la propria stazione spaziale nazionale. L'Iss è seriamente obsoleta e il governo propone di parlarne con il dovuto anticipo con i partner stranieri", ha detto il canale televisivo. Inoltre, sempre nello stesso incontro, sono stati discussi i piani per dei voli con equipaggio di cosmonauti russi sulla Luna e su Marte. "Durante l'incontro con il presidente, sono stati discussi i piani per i voli con equipaggio sulla luna e le missioni su Marte", ha annunciato Borisov, secondo cui verrà creato un modulo a propulsione nucleare per i voli nello spazio profondo. "I progetti di questo modulo di trasporto sono già reali. Credo che questo sarà un passo avanti", ha detto Borisov. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE