COREA DEL SUD

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Corea del Sud: Moon ordina indagine su corruzione segretario presidenza (2)

Seul, 14 apr 07:28 - (Agenzia Nova) - Funzionari di Polizia della Corea del Sud ha perquisito a gennaio una sede regionale di Korea Land and Housing Corp (LH), lo sviluppatore immobiliare di Stato che vede diversi suoi funzionari coinvolti in un grave scandalo speculativo. L'agenzia di Polizia di Jeonbuk ha comunicato che gli agenti hanno effettuato il sequestro di documentazione e altro materiale probatorio anche a Jeonju, 243 chilometri a sud di Seul, presso l'abitazione di un individuo coinvolto nelle indagini. Quelle effettuate oggi sono le ultime di una serie di perquisizioni ordinate nei giorni scorsi, dopo che due gruppi civici hanno accusato 14 funzionari di LH di operazioni speculative illegali. I funzionari sono accusati d'aver acquistato terreni a Gwangmyeong e Siheung, entrambe località nella provincia di Gyeonggi, a sud di Seul, prima che gli appezzamenti venissero destinati alla realizzazione di progetti di edilizia residenziale pubblica, il mese scorso. Le indagini interne innescate dalla denuncia hanno rilevato il coinvolgimento nello scandalo di 20 funzionari di LH e di 23 funzionari di enti locali e altre aziende pubbliche, tutti accusati di operazioni speculative su terreni poi convertiti ad appezzamenti edificabili. (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE