FRANCIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Francia: ministra Cittadinanza, al via da martedì gli "Stati generali della laicità"

Parigi, 18 apr 09:18 - (Agenzia Nova) - In Francia si terranno gli "Stati generali della laicità”, un momento di “grande confronto” con i giovani su questo tema divisivo. Lo ha annunciato la ministra delegata francese alla Cittadinanza, Marlene Schiappa, in un'intervista al “Journal du Dimanche”. Gli Stati generali prenderanno il via martedì al Conservatorio nazionale di arti e mestieri (Cnam) di Parigi "con un convegno di alto livello tra intellettuali di tutte le sensibilità", ha precisato Schiappa, citando tra gli altri l'accademica Barbara Cassin, la saggista Caroline Fourest e il filosofo Gaspard Koenig. Sino all'estate saranno organizzate "tavole rotonde e gruppi di lavoro su libertà di espressione, ricerca, giovani e integrazione civica", ha aggiunto la ministra, assicurando che lascerà "carta bianca" anche ad associazioni e sindacati. Verrà finalmente avviata una "grande consultazione attraverso la piattaforma “Make.org" "con 50 mila giovani", ha spiegato Schiappa, secondo la quale tutti gli scambi dovranno "essere un'occasione per unirsi attorno alla laicità francese". (segue) (Frp)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE