DONBASS

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Donbass: Macron, servono "chiare linee rosse" nel dialogo con Mosca

New York, 18 apr 09:29 - (Agenzia Nova) - La comunità internazionale deve "definire delle chiare linee rosse con la Russia". È quanto affermato dal presidente francese, Emmanuel Macron, in un estratto dell’intervista rilasciata all’emittente televisiva statunitense “Cbs”. Secondo Macron, i Paesi della comunità internazionale devono essere pronti a imporre sanzioni in caso di "comportamenti inaccettabili". Le osservazioni del capo dello Stato francese giungono mentre sono in corso forti tensioni a causa del sempre più cospicuo aumento della presenza militare di forze russe lungo il confine con l'Ucraina. Macron, che venerdì ha ricevuto all’Eliseo il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, ha detto che bisogna chiarire alla Russia che, pur preferendo "un dialogo aperto e franco", non ci saranno esitazioni qualora risulti necessario imporre delle sanzioni. (segue) (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE