MALDIVE

 
 

Maldive: polizia arresta l'ex vicepresidente Ahmed Adeeb

Malé, 03 ago 2019 18:11 - (Agenzia Nova) - La polizia delle Maldive ha dichiarato di aver arrestato l'ex vicepresidente Ahmed Adeeb e averlo portato nella capitale dopo che gli era stato negato l'ingresso in India. Adeeb, condannato a 15 anni di prigione nel 2016 per presunto complotto per assassinare l'allora presidente delle Maldive Abdulla Yameen, è stato arrestato giovedì nella città dell'India meridionale di Thoothukudi dopo essere arrivato illegalmente in rimorchiatore. "Vorremmo confermare che Ahmed Adeeb Abdul Ghafoor di H. Saamaraa è stato arrestato e trasportato a Malé sotto la nostra custodia", ha detto la polizia delle Maldive in un post su Twitter. (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE