USA

 
 

Usa: strage Indianapolis, l’assalitore suicida è 19enne ex dipendente di FedEx

New York , 16 apr 21:17 - (Agenzia Nova) - L’autore della strage di Indianapolis, durante la quale hanno perso la vita otto persone, è un ragazzo di 19 anni che risponde al nome di Brandon Scott Hole. Lo riferisce l'emittente statunitense “Nbc News” citando fonti della polizia. Secondo quanto appreso, nel deposito di FedEx dove è avvenuta la sparatoria lavora un numero "significativo" di persone di etnia sikh. L’assalitore ha aperto il fuoco uccidendo otto persone e ferendone diverse altre prima di togliersi la vita. "Dopo l'ispezione preliminare della zona all'interno e nei pressi dell'edificio, abbiamo trovato otto persone con ferite da arma da fuoco, sono state trovate morte sul posto”, ha detto il portavoce della polizia locale Genae Cook, secondo cui "molte dei feriti sono stati trasferiti in ospedale" e almeno una è in condizioni critiche. Craig McCartt, vice capo delle indagini penali per la polizia di Indianapolis ha affermato che "i funzionari FedEx hanno confermato che il signor Hole era un ex dipendente della struttura e che è stato assunto l'ultima volta nel 2020". (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE