8 MARZO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

8 marzo: Uecoop, Italia solo 14ma in Ue su parità donne

Roma, 08 mar 10:44 - (Agenzia Nova) - Nell'anno del Covid l'Italia si piazza solo al 14esimo posto a livello europeo nella classifica dei paesi che rispettano la parità di genere ben quattro posizioni sotto la media Ue. E' quanto emerge dall'analisi dell'Unione europea delle cooperative (Uecoop) in occasione della festa dell'8 marzo su dati Eige, l'Istituto europeo sulla parità di genere, con il Gender equality index che prende in considerazione diversi parametri, dalla presenza delle donne nei consigli di amministrazione al livello di retribuzione rispetto agli uomini, dalla divisione dei lavori domestici con i maschi alla rappresentanza femminile nel governo e nel Parlamento sino al tasso di occupazione nel mondo del lavoro. La crisi generata dalla pandemia – sottolinea Uecoop in una nota – rischia di vanificare parte dei progressi fin qui fatti dall'Italia nel campo della parità di genere con ben 4 posizioni guadagnate dal 2015 a oggi sulla classifica europea dove ai primi posti si piazzano Svezia, Danimarca, Francia, Finlandia e Olanda, mentre per quanto riguarda i Paesi più prettamente mediterranei all'interno della top ten europea c'è solo la Spagna che si piazza ottava. In Italia – spiega Uecoop – le donne guadagnano ancora in media il 18 per cento in meno rispetto agli uomini mentre fra le mura domestica sono loro a svolgere la quasi totalità (81 per cento) dei lavori di casa e anche se si prendono in considerazione le coppie con figli e senza figli sono le prime a registrare la minore parità di genere, secondo dati Eige. (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE