RUSSIA-USA

 
 

Russia-Usa: Lavrov, Mosca potrebbe chiedere a Washington riduzione staff diplomatico nel Paese

Mosca, 16 apr 18:30 - (Agenzia Nova) - Mosca potrebbe chiedere a Washington di ridurre il suo staff diplomatico di 150 unità al fine di renderlo pari a quello dei russi che lavorano all'ambasciata e nei consolati degli Stati Uniti. Lo ha detto il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov, parlando in conferenza stampa dopo aver annunciato l'espulsione di dieci diplomatici statunitensi in risposta alla stessa misura già presa da Washington. "Se il nostro scambio di cortesie continuerà, chiederemo agli americani di portare il numero dei loro diplomatici che trattano le questioni bilaterali con la Russia in linea con il numero dei nostri impiegati nelle ambasciate e in due consolati generali" negli Usa, ha detto Lavrov. Secondo quanto viene stimato, si legge sulla stampa di Mosca, la Russia impiega al momento circa 300 persone nelle ambasciate e nei consolati degli Stati Uniti; mentre altri 150 diplomatici lavorano presso la missione dell'Onu a New York. Gli Stati Uniti impiegano invece circa 450 diplomatici tra l'ambasciata a Mosca e i consolati in Russia. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE