VENEZUELA

 
 

Venezuela: ong diritti umani contro obbligo di iscriversi a registro anti delinquenza e terrorismo

Caracas, 15 apr 11:36 - (Agenzia Nova) - Le organizzazioni non governative del Venezuela hanno respinto la decisione con cui il governo dispone l'obbligo di registrarsi presso l'ufficio nazionale contro la delinquenza organizzata e il finanziamento al terrorismo. La decisione, contenuta in un decreto firmato a fine marzo, obbliga le ong a riportare all'agenzia governativa le loro azioni e i beneficiari. "Per una ong dei diritti umani questo è molto grave perché la costringe a dire i nomi e cognomi delle vittime", ha scritto su twitter il coordinatore di Provea (Programa Venezolano de Educación-Acción en Derechos Humanos), Rafael Uzcategui. La normativa, prosegue Uzcategui, "ha come obiettivo che le vittime delle violazioni dei diritti umani resitano a recarsi presso una ong, dal momento che i loro persecutori saprebbero che sono pronti a denunciarli, con tutte le rappresagli immaginabili, in un sistema non democratico". (Vec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE