SOMALIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Somalia: governo respinge "provocazioni" internazionali su proroga mandato, "alimentate terrorismo" (3)

Mogadiscio, 15 apr 10:01 - (Agenzia Nova) - La Camera bassa del parlamento federale somalo ha votato lunedì a favore della proroga di due anni del mandato di Farmajo con 149 voti a favore, ovvero oltre il quorum di 139 voti richiesto per l’approvazione. Alla fine della proroga del mandato, ovvero nel 2023, si terranno le elezioni parlamentari e presidenziali, inizialmente in programma tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021 ma più volte rinviate a seguito dei fallimenti nei colloqui volti a superare lo stallo elettorale. Ieri l'opposizione ha dichiarato che non intende accettare quella che ha definito una "presa del potere" da parte del presidente Farmajo e farà "tutto il possibile" per affossare la sua ambizione di governare per altri due anni. È quanto riferito da fonti di stampa locali su Twitter al termine della riunione dell'opposizione che si è tenuta a Mogadiscio. Secondo le stesse fonti, nel corso della riunione si sarebbe discusso anche dell'eventualità di proclamare un governo "parallelo" e un Consiglio sovrano incaricato di preparare il Paese alle elezioni, tuttavia nel comunicato finale diffuso pochi minuti fa non si fa menzione di nessune delle due proposte. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE