VENEZUELA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Venezuela: covid, arrivate 50mila dosi del vaccino Sputnik

Caracas, 15 apr 16:09 - (Agenzia Nova) - Il ministro della Salute del Venezuela, Carlos Alvarado, ha annunciato l'arrivo nel paese di 50 mila dosi dello "Sputnik V" il vaccino contro il nuovo coronavirus sviluppato dall'istituto di ricerca russo Gamaleya. Un carico che "completa il quantitativo di dosi necessarie per il personale della salute e per iniziare la vaccinazione degli anziani", ha detto Alvarado in un intervento a "Venezolana de television". Il funzionario ha quindi spiegato che l'intenzione del governo è quella di estendere il piano di vaccinazione ad altri lavoratori impegnati in prima linea, come i vigili del fuoco o gli operatori della protezione civile a contatto con persone contagiate dal virus. Secondo dati ufficiali del governo, il paese ha sinora ricevuto 800mila dosi di vaccino, 300.000 di Sputnik e 500.000 della cinese Sinopharm. Il ministro assicura che ad oggi sono state somministrate 200.000 dosi, senza aver peraltro registrato reazioni avverse di nessun tipo. (segue) (Vec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE