BIELORUSSIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Bielorussia: Fsb, arrestate due persone coinvolte in tentato assassinio Lukashenko

Mosca, 17 apr 19:43 - (Agenzia Nova) - Il Servizio di sicurezza federale russo (Fsb) ha comunicato di aver arrestato Yuri Zenkovich e Aleksander Feduta, due persone coinvolte nel tentativo di uccidere il leader bielorusso, Aleksandr Lukashenko. Zenkovich ha la doppia cittadinanza statunitense-bielorussa, mentre Feduta è cittadino bielorusso: entrambi avrebbero partecipato all’eliminazione fisica di Lukashenko che sarebbe dovuta avvenire il 9 maggio a Minsk, riferisce l’Fsb. Secondo le informazioni ricevute dai partner bielorussi, in una chat privata Zenkovich e Feduta hanno partecipato a una discussione su un piano per organizzare una ribellione armata in Bielorussia e hanno deciso di tenere un incontro personale a Mosca con alcuni ufficiali orientati a favore dell’opposizione bielorussa. All'arrivo di Zenkovich a Mosca, dopo aver tenuto delle consultazioni negli Stati Uniti e in Polonia, si è svolto un incontro nell'ufficio di uno dei ristoranti della capitale durante il quale è stato comunicato ai "generali bielorussi" che per garantire la riuscita del loro piano sarebbe stato necessario eliminare fisicamente quasi tutti i vertici istituzionali della Bielorussia. (segue) (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE