TURCHIA-EGITTO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Turchia-Egitto: Cavusoglu, inizia nuova era relazioni Ankara-Il Cairo (3)

Ankara, 14 apr 10:23 - (Agenzia Nova) - Vale la pena ricordare che Il Cairo considera i Fratelli musulmani alla stregua di un’organizzazione terroristica. Il partito Giustizia e sviluppo del presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, di orientamento islamico, ha sostenuto il breve governo Morsi. Molti membri della Fratellanza e i loro sostenitori sono fuggiti in Turchia da quando le attività del gruppo sono state vietate in Egitto. Ankara e Il Cairo si sono peraltro scontrati più volte sulla giurisdizione marittima e sulle risorse offshore nel Mediterraneo orientale, così come sulla crisi in Libia, dove hanno appoggiato parti opposte nella guerra civile fra Tripolitania e Cirenaica. Lo scorso febbraio, l'Egitto ha annunciato l'avvio di una gara d'appalto per l'esplorazione e lo sfruttamento di petrolio e gas naturale in 24 blocchi, inclusi alcuni nel Mediterraneo: a partire dal 28esimo meridiano, le mappe pubblicate dalle autorità egiziane seguono la "Mavi Vatan" turca (la cosiddetta “Patria Blu”, ovvero la mega Zona economica esclusiva che includerebbe porzioni di mare di Cipro e Grecia), pur senza riconoscerla. Dopo essersi scambiati accuse per anni, la Turchia e l'Egitto hanno recentemente addolcito il tono dei loro commenti pubblici. (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE