RUSSIA

 
 

Russia: Procura chiede di riconoscere Fondazione Navalnyj come organizzazione estremista

Mosca, 16 apr 18:17 - (Agenzia Nova) - L'ufficio del procuratore di Mosca ha presentato istanza per riconoscere la Fondazione per la lotta alla corruzione e lo staff dell'oppositore russo Aleksej Navalnyj come organizzazioni estremiste. È quanto diffuso sul sito della Procura. "Per conto dell'Ufficio del Procuratore generale della Federazione Russa, la procura di Mosca ha effettuato un'ispezione delle organizzazioni senza scopo di lucro Fondazione Lotta alla corruzione, Fondo tutele diritti del cittadino e quartier generale di Navalnyj", si legge nel comunicato. "Con il pretesto di slogan liberali, queste organizzazioni sono impegnate a creare le condizioni per la destabilizzazione della situazione sociale e socio-politica. Gli obiettivi effettivi delle loro attività sono creare le condizioni per cambiare le basi dell'ordine costituzionale, anche utilizzando lo scenario della rivoluzione colorata", prosegue la Procura russa. "Allo stesso tempo, queste strutture svolgono le attività di organizzazioni straniere e internazionali sul territorio della Federazione Russa, rispetto alle quali è stato deciso di riconoscere le loro attività come indesiderabili. Sulla base dei risultati dell'ispezione, l'ufficio del procuratore della città di Mosca ha inviato una dichiarazione amministrativa di reclamo al tribunale della città di Mosca per dichiarare le organizzazioni estremiste", si legge in conclusione del comunicato. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE