VENEZUELA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Venezuela: covid, arrivate 50mila dosi del vaccino Sputnik (3)

Caracas, 15 apr 16:09 - (Agenzia Nova) - Più delicata la questione del vaccino di AstraZeneca: Caracas ha fatto sapere che non ne autorizzerà l’uso per via delle “complicazioni” che si sono presentate in alcuni pazienti di altri paesi. Si tratta del prodotto in gram parte distribuito atttraverso il meccanismo Covax dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms). Uno strumento che non si può di fatto attivare sino a quando il paese non paga la quota annuale che deve all'Organizzazione panamericana della salute (Ops), agenzia regionale dell'Oms. Nei giorni scorsi il governo Maduro, che riconduce le difficoltà finanziarie al blocco imposto dalle sanzioni internazionali, aveva detto di aver garantito il 50 per cento dell'importo totale richiesto dal meccanismo Covax. Successivamente aveva sostenuto un incontro virtuale con Tedros Adhanom, direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), Carissa Etienne, direttore dell'Organizzazione panamericana della sanità (Ops) e con rappresentanti dell'Alleanza globale per i vaccini e le immunizzazioni (Gavi), proprio per attivare il Covax. (segue) (Vec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE