YEMEN

 
 

Yemen: ministro Esteri a Italia, "ci aiuti con petroliera Safer"

Roma, 12 apr 16:49 - (Agenzia Nova) - "Vorrei richiamare l'attenzione del governo italiano su una questione importante tra le tante questioni del dossier yemenita, ovvero quella della petroliera 'Safer', che rappresenta una grande minaccia ambientale non solo per il Mar Rosso, che condivide un unico ambiente marino con il Mediterraneo, ma anche con i mari vicini". Lo ha detto il ministro degli Esteri dello Yemen Ahmad Awad bin Mubarak in un'intervista a "Formiche.net". "Questa nave contiene più di un milione di barili di petrolio greggio ed ha un serbatoio fatiscente. La perdita o l'esplosione della petroliera potrebbe verificarsi in qualsiasi momento e la milizia Houthi si rifiuta di consentire ad un team tecnico delle Nazioni Unite di accedere all'area dove si trova il tanker per valutare le sue condizioni ed effettuare le prime riparazioni, secondo quanto richiesto dal Consiglio di Sicurezza nella sua sessione speciale del 15 luglio 2020", aggiunge. "Speriamo di vedere un maggiore coinvolgimento del governo italiano in questo dossier e un'azione a livello di Unione europea per fare pressione sulle milizie Houthi affinché affrontino questo problema e disinneschino una catastrofe umanitaria, ambientale ed economica per lo Yemen, la regione e i Paesi europei che si affacciano sul Mediterraneo", conclude.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE