ROMANIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Romania: eurodeputati romeni chiedono maggiore rappresentanza ai vertici delle istituzioni Ue (3)

Bucarest, 02 mar 14:45 - (Agenzia Nova) - Attraverso questa lettera, gli eurodeputati romeni chiedono anche un incontro con il presidente della Commissione, Ursula von der Leyen, per poter trovare insieme le soluzioni a questo problema "che persiste da diversi anni, nonostante i segnali di allarme". Nella lettera all'Alto rappresentante Josep Borrell, gli eurodeputati romeni spiegano che le cifre fornite dal Servizio per l'azione esterna, mostrano che non ci sono romeni a ricoprire una posizione dirigenziale presso la sede centrale. Inoltre i dati mostrano una debole rappresentanza nelle delegazioni. "Questa situazione è inaccettabile, soprattutto se si considera che la Romania è il sesto paese dell'Unione europea in termini di popolazione", si legge nella lettera all'Alto rappresentante dell'Ue. Viene inoltre richiamata l'attenzione sulla Decisione sull'organizzazione del Servizio europeo per l'azione esterna (2010/427/Ue), che rileva che "l'assunzione dovrebbe essere basata sul merito, garantendo nel contempo un adeguato equilibrio geografico e di genere. Il personale del Seae dovrebbe includere una presenza significativa di cittadini di tutti gli Stati membri". (Rob)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE