ROMANIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Romania: Parlamento approva legge di bilancio 2021 (2)

Bucarest, 02 mar 17:54 - (Agenzia Nova) - Le commissioni specializzate del Parlamento romeno hanno approvato ieri la legge di bilancio e quella della previdenza sociale. I documenti sono stati adottati nella forma proposta dal governo, non essendo accettato nessuno dei quasi tremila emendamenti presentati dall'opposizione. Stando all'opposizione, si tratterebbe di un bilancio di austerità, senza aumenti di stipendi, di pensioni o di indennità, mentre l'esecutivo afferma che "le somme stanziate garantiscono il superamento della crisi economica e sanitaria provocata dalla pandemia". La ministra del Lavoro, Raluca Turcan, ha dichiarato che il bilancio della previdenza sociale è maggiore rispetto a quelli degli ultimi due anni e che gli assegni familiari saranno aumentati in due tappe. Quest'anno il deficit non potrà superare il 7,16 per cento del Pil mentre le spese per il personale il 9,8 per cento. "La maggior parte dei ministeri beneficiano nel 2021 di budget maggiori rispetto al 2020, le spese salariali non calano, le tasse e imposte non aumentano, quindi non si può parlare di austerità", ha detto nei giorni scorsi il ministro delle Finanze, Alexandru Nazare, in occasione della presentazione del ddl della legge di bilancio nelle commissioni di specialità del Parlamento. (segue) (Rob)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE