AMBIENTE

 
 

Ambiente: Francia, Assemblea nazionale approva creazione del reato di "ecocidio"

Parigi, 17 apr 18:37 - (Agenzia Nova) - L'Assemblea nazionale francese ha approvato oggi la costituzione del controverso reato di "ecocidio". Con 44 voti a favore e dieci contrari, questo nuovo reato si applicherà nel contesto del nuovo disegno di legge sul clima, e riguarderà “i danni più gravi all'ambiente a livello nazionale", secondo il ministro della Transizione ecologica, Barbara Pompili. Le sanzioni per questo reato potranno arrivare sino a dieci anni di reclusione e a una multa di 4,5 milioni di euro in caso di inquinamento intenzionale di acqua, aria e suolo. Il disegno di legge, dopo l’approvazione di questi emendamenti, passerà al Senato, prima del voto generale previsto il prossimo 4 maggio. (Frp)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE