BOSNIA

 
 

Bosnia: Turchia invia altre 10 mila dosi di vaccino Sinovac contro Covid-19

Ankara, 17 apr 17:12 - (Agenzia Nova) - La Bosnia-Erzegovina ha ricevuto oggi 10 mila nuove dosi del vaccino cinese Sinovac contro il Covid-19, giunte in dono dalla Turchia. Secondo l’agenzia di stampa turca “Anadolu”, i vaccini sono stati già consegnati al ministro bosniaco della Sicurezza, Selmo Cikotic, all’aeroporto della capitale Sarajevo. Si tratta del secondo lotto di vaccini inviati in Bosnia Erzegovina dalla Turchia, che il mese scorso ha spedito altre 30 mila dosi di vaccini nel Paese balcanico. Cikotic ha ringraziato la nazione turca e il ministro dell’Interno di Ankara, Suleyman Soylu, per l’invio, affermando che le dosi saranno utilizzate per vaccinare il personale delle forze di sicurezza. “Con questo lotto permetteremo alle nostre forze di sicurezza di fare meglio il loro lavoro”, ha detto il ministro, sottolineando di aver richiesto le dosi durante la visita svolta ad Ankara lo scorso 5 aprile. “Dall’altro lato, potenzieremo la cooperazione di sicurezza tra i nostri due Paesi”, ha detto Cikotic. (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE