LIBIA

 
 

Libia: esercito chiude caserme controllate da gruppi armati a Tripoli

Tripoli, 17 apr 16:35 - (Agenzia Nova) - L’esercito del nuovo Governo di unità nazionale della Libia ha annunciato ieri la chiusura di diverse caserme poste sotto il controllo di gruppi armati nella capitale libica, Tripoli. Secondo una nota della 444ma Brigata militare la chiusura delle sedi, situate nelle zone di Salah al Din e Sidra, a sud di Tripoli, è dovuta al fatto che i gruppi che le controllano non obbediscano agli ordini dello Stato. Secondo quanto la Brigata riferisce sulla sua pagina Facebook, le sue forze hanno sequestrato diverse munizioni e armi in possesso delle formazioni armate, sottolineando che le sue attività giungono per stabilire la sicurezza e proteggere la stabilità. Lo scorso 12 aprile la brigata, afferente al distretto militare di Tripoli, ha chiuso undici sedi situate nelle aree di Salah al Din e Tarik al Shok, nella periferia meridionale della capitale, che i gruppi armati avevano adottato come caserme militari. (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE