COVID

 
 

Covid: Lollobrigida (Fd’I); governo abbandona metà bar e ristoranti

Roma, 17 apr 15:32 - (Agenzia Nova) - La riapertura parziale e solo all'esterno dei locali peggiorerà la situazione di oltre centomila esercizi pubblici della ristorazione: con questa scelta il governo Draghi abbandona circa la metà di bar e ristoranti che non sono dotati di spazi extra, condannando di fatto molte attività. Così in una nota il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida. “Fratelli d'Italia raccoglie l'allarme di Fipe-Confcommercio e si farà portavoce in Parlamento della richiesta di nuovi protocolli per far riaprire il settore, in sicurezza, anche nelle aree al chiuso, per evitare, in questo modo, che per loro il lockdown non si prolunghi oltre: rilanciamo l'appello rivolto ai sindaci di dare, gratuitamente, aree all'aperto a quelle imprese del comparto che non hanno spazi esterni”, ha detto. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE