RUSSIA

 
 

Russia: Fsb, arrestato il console ucraino a San Pietroburgo con l'accusa di spionaggio

Mosca, 17 apr 09:04 - (Agenzia Nova) - Il console ucraino a San Pietroburgo, Oleksandr Sosonyuk, è stato colto in flagrante e arrestato mentre riceveva informazioni di natura riservata durante un incontro con un cittadino della Federazione Russa. È quanto riferisce il Servizio di sicurezza federale russo (Fsb), secondo cui il console ucraino sarebbe stato sorpreso mentre riceveva “informazioni di natura riservata contenute negli archivi delle forze dell'ordine e dell'Fsb”. Secondo quanto si legge nella nota dell’Fsb, le azioni commesse dal detenuto sono ostili alla Russia e incompatibili con lo status di agente diplomatico. "Saranno prese adeguate misure contro il diplomatico straniero in conformità con le norme del diritto internazionale", conclude la nota. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE