BRASILE

 
 

Brasile: Hrw accusa procuratore generale di Rio di indebolire controllo abusi polizia

Brasilia, 17 apr 01:52 - (Agenzia Nova) - L'Organizzazione non governativa (Ong) di difesa dei diritti umani Human Rights Watch (Hrw) ha chiesto al procuratore generale dello Stato di Rio de Janeiro, in Brasile, Luciano Mattos, di ripristinare il pool di procuratori specializzati nelle indagini sugli abusi della polizia, recentemente eliminato, o istituire un'altra squadra per eseguire questo compito. Mattos, nominato procuratore generale dello stato a gennaio, ha estinto a marzo il Gruppo di azione specializzato per la sicurezza pubblica (Gaesp), indebolendo sostanzialmente il controllo esterno sulla polizia da parte della procura. Nonostante le sue risorse limitate, il Gaesp, sin dalla sua creazione nel dicembre 2015, aveva fornito importanti contributi lottare contro l'impunità per gli abusi commessi della polizia a Rio de Janeiro. "Le morti causate dalla polizia e altri abusi commessi rimangono un enorme problema a Rio de Janeiro, in gran parte a causa della diffusa impunità", ha detto il direttore di Human Rights Watch Brasile, Maria Laura Canineu "L'ufficio del procuratore generale ha solo peggiorato la situazione eliminando l'unità dei procuratori incaricati di risalire alle responsabilità relative a questi casi. Dovrebbe rivedere questa decisione", ha detto. (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE