LIBIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Libia: la Russia sostiene il cessate il fuoco annunciato da Haftar (2)

Mosca, 20 mag 2020 12:17 - (Agenzia Nova) - L’Esercito nazionale libico (Lna) del generale Khalifa Haftar si ritirerà oggi di 2-3 chilometri da tutti i fronti da combattimento a Tripoli per consentire “le pratiche religiose durante la festa di fine Ramadan”. Lo ha annunciato ieri sera il portavoce dell’Lna, Ahmed al Mismari, invitando il Governo di accordo nazionale (Gna) a fare altrettanto per “creare una zona libera da tensioni e attacchi diretti per evitare nuovi scontri durante questo periodo”. Il ritiro dovrebbe iniziare alle ore 12:00 di oggi. Al Mismari ha aggiunto che la decisione è arrivata "in linea con l'ultima settimana del mese sacro del Ramadan in preparazione per le vacanze della Eid al Fitr". Al Mismari ha quindi annunciato un cessate il fuoco unilaterale "per evitare spargimenti di sangue alla fine del mese di Ramadan e per dare l'opportunità ai cittadini di prepararsi per l'Eid al Fitr". Questi sviluppi arrivano dopo la sconfitta dell’Lna nella strategica base aerea di Al Watiyah, a sud-ovest di Tripoli, considerata una delle ultime roccaforti delle forze della Cirenaica insieme alla città di Tarhuna. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE