MYANMAR

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Myanmar: Della Vedova, azione italiana a difesa dei diritti umani

Roma, 15 apr 21:18 - (Agenzia Nova) - Il sottosegretario agli Affari esteri, Benedetto Della Vedova, ha partecipato all’evento online “Myanmar. Azioni nazionali e internazionali per un paese nuovo democratico e federale”, organizzato dall’East West European Institute, dall’Associazione Italia-Birmania insieme e dal Torino World Affairs Institute. “L’Italia sostiene con determinazione un fronte compatto in tutte le sedi internazionali per rivendicare l'immediato rilascio di tutte le persone arbitrariamente detenute, a partire da Aung San Suu Kyi, del presidente U Win Myint e della leadership civile”, ha detto il sottosegretario. “Sono stati avviati contatti esplorativi con tutti i partner regionali rilevanti e sosteniamo fortemente l’azione di mediazione dei nostri partner Asean”, ha aggiunto. “L’azione italiana a difesa dei diritti umani nel Paese si è particolarmente profilata in ambito Nazioni Unite, in particolare nel Consiglio diritti umani (Cdu), e di Organizzazione Internazionale del Lavoro, per la tutela dei diritti e delle libertà sindacali”, ha proseguito il sottosegretario. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE