IRAN

 
 

Iran: Rohani, Teheran può arricchire uranio al 90 per cento ma non cerca arma nucleare

Teheran, 15 apr 20:47 - (Agenzia Nova) - Il presidente dell’Iran, Hassan Rouani ha respinto le preoccupazioni di Stati Uniti e dei Paesi europei sull’arricchimento dell’uranio al 60 per cento, osservando che se volesse “Teheran potrebbe portare la percentuale al 90 per cento”, ma non sta cercando di sviluppare una bomba nucleare. Parlando durante una cerimonia per l'inaugurazione di quattro grandi progetti petrolchimici giovedì tramite videoconferenza, il presidente iraniano ha criticato gli Stati Uniti e i Paesi europei firmatari dell’accordo sul nucleare (Francia, Regno Unito e Germania) per aver espresso preoccupazione dopo l'annuncio dell'Iran di iniziare l'arricchimento dell'uranio al 60 per cento, definendo la mossa “sbagliata”. Secondo Rohani una volta che tutte le parti dell’accordo sul nucleare adempiranno ai loro impegni anche l’Iran interromperà l’arricchimento dell’uranio al 20 e al 60 per cento, riportando la percentuale sotto il 3,67 per cento. Sottolineando che l'Iran persegue solo attività nucleari pacifiche, Rohani ha sottolineato: "Siete voi che sviluppate da anni bombe nucleari, accumulandole e costruendo nuove bombe ogni anno”. In precedenza, il presidente Rohani aveva affermato che la decisione dell'Iran di iniziare ad arricchire l'uranio al 60 per cento era una risposta al sabotaggio attribuito a Israele dell’impianto di arricchimento di Natanz, avvenuto lo scorso 11 aprile.

(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE