SPECIALE ENERGIA

 
 

Speciale energia: atteso aumento graduale produzione al prossimo incontro Opec+

Riad, 01 mar 14:15 - (Agenzia Nova) - Durante il quarto incontro previsto a marzo i Paesi dell’Opec+ dovrebbero decidere di aumentare gradualmente l’offerta di greggio, specialmente dopo che i prezzi sono aumentati fino a superare i 65 dollari al barile. Lo riferisce un rapporto dell'agenzia Platts. Mentre il greggio nel corso di febbraio ha realizzato guadagni mensili di più del 20 per cento, i prezzi hanno chiuso la settimana scorsa con un calo dell’1,3 per cento per il Brent e dell’1,5 per cento per il greggio Usa, dopo il collasso dei bond e l’aumento del dollaro. I prezzi sono cresciuti, il mese scorso, grazie ai tagli volontari operati dai membri dell’Opec+, in particolare dopo il taglio supplementare di un milione di barili al giorno dell’Arabia Saudita, e alla devastante gelata che ha interrotto la produzione in Texas, negli Stati Uniti. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE