UE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Ue: la Germania è il Paese più colpito dalle notizie false diffuse dalla Russia (3)

Berlino, 08 mar 19:45 - (Agenzia Nova) - Secondo il Seae, le forze dell'ordine hanno riferito che la “situazione riscontrata nell'appartamento” era alla base del provvedimento. Durante l'operazione, gli agenti sono stati aggrediti dai genitori dei minori. Tuttavia, per il portale d'informazione russo “Stargrad”, un agente di polizia avrebbe gridato alla madre: “Questo è per Navalny!”. Il riferimento è all'oppositore del Cremlino Aleksej Navalnyj, attualmente detenuto in Russia. Al riguardo, altre “fake news” russe individuate dal Seae volevano che la consorte di Navalnyj, Julia, si fosse recentemente recata in Germania per ricevere “istruzioni”. I media russi hanno anche diffuso un documento contraffatto che rivelava come la donna avesse la cittadinanza tedesca. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE