UE

 
 

Ue: Consiglio, sì a proposta Commissione su cooperazione giudiziaria con 13 Paesi terzi

Bruxelles, 02 mar 15:43 - (Agenzia Nova) - Il Consiglio dell'Unione europea ha approvato la proposta della Commissione europea di rafforzare la cooperazione dell'Agenzia dell'Unione europea per la cooperazione in materia di giustizia penale (Eurojust) con i Paesi terzi. L'obiettivo della Commissione è garantire una cooperazione giudiziaria transnazionale più efficace. I mandati negoziali approvati dal Consiglio consentiranno alla Commissione di avviare negoziati sullo scambio di informazioni con tredici paesi: Algeria, Argentina, Armenia, Bosnia Erzegovina, Brasile, Colombia, Egitto, Israele, Giordania, Libano, Marocco, Tunisia e Turchia. Un aspetto importante dei negoziati saranno garanzie adeguate per quanto riguarda la protezione dei dati personali, la vita privata e i diritti e le libertà fondamentali delle persone. La Commissione ha raccomandato al Consiglio di autorizzare l'avvio dei negoziati per questi accordi il 19 novembre 2020. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE