RUSSIA

 
 

Russia: "Novaya Gazeta", promesso denaro a studenti di Mosca per provocare scontri nelle manifestazioni

Russia:
Mosca, 23 gen 10:14 - (Agenzia Nova) - I sostenitori delle autorità russe hanno invitato gli studenti delle università di Mosca a partecipare agli eventi a sostegno dell'attivista Aleksej Navalnyj, al fine di provocare liti e disordini, per poi filmare possibili violazioni delle norme sullo svolgimento delle manifestazioni. Lo riferisce il quotidiano "Novaya Gazeta", citando due studenti anonimi. Secondo il quotidiano, dopo la pausa di Capodanno, agli studenti di Mosca è stato offerto un lavoro part-time per partecipare ad eventi legati a Navalnyj. Per ciascuno di questi eventi, è stato promesso di pagare fino a 3.500 rubli (poco meno di 40 euro). A coloro che coinvolgeranno almeno altri sette studenti sono stati promessi 30-40 mila rubli (325-435 euro) ciascuno e un risarcimento per eventuali spese. Due giorni prima delle proteste, i partecipanti sono stati invitati a un "campo di addestramento" presso la pensione Horizon (Gorizont) nel quartiere Odintsovo di Mosca. All'arrivo, è stato chiesto loro di consegnare i telefoni. Al "campo di addestramento", gli studenti hanno studiato il corso di primo soccorso per due giorni e si sono allenati con gli atleti della scuola di arti marziali di Vityaz, hanno dichiarato le fonti. Gli interlocutori del giornale hanno detto di essere "non a favore di Navalny e non per il partito", ma "per il popolo". Alle manifestazioni di oggi, intendono "proteggere" la gente, filmare e diffondere ciò che sta accadendo. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE