CIPRO

 
 

Cipro: ministro Esteri turco Cavusoglu, “non perderemo più tempo con soluzione federale”

Nicosia, 16 apr 18:48 - (Agenzia Nova) - La Turchia non intende “perdere ulteriore tempo” parlando di una soluzione federale alla crisi di Cipro, ma ritiene che debbano essere discusse nuove idee e visioni per l'isola. Lo ha detto il ministro degli Esteri turco, Mevlut Cavusoglu, durante una conferenza stampa congiunta con il presidente dell’autoproclamata repubblica turca di Cipro del nord, Ersin Tatar. A proposito della conferenza informale su Cipro nel formato 5+1, che avrà luogo dal 27 al 29 aprile a Ginevra, in Svizzera, Cavusoglu ha detto che Ankara parteciperà con una visione “per una soluzione equa, permanente e sostenibile”. E’ essenziale che le due comunità abbiano lo stesso “status” internazionale e si riconoscano, ha aggiunto. “L’incontro a Ginevra è un incontro informale”, ha ribadito il capo della diplomazia turca, ripreso dall'emittente turco-cipriota "Brtk", precisando che “non inizierà nessuna nuova trattativa”. (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE