IRAQ

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Iraq: Unesco affida ad architetti egiziani progetto ricostruzione moschea Al Nouri a Mosul

Parigi, 16 apr 17:23 - (Agenzia Nova) - L'Unesco ha annunciato il vincitore del suo concorso di progettazione architettonica per ricostruire lo storico complesso della moschea di Al Nouri, nella città irachena di Mosul, devastata dallo Stato islamico. Secondo quanto annunciato dall’Unesco, un team di otto architetti egiziani, guidato da Salah el Din Samir Hareedy, ha battuto più di 120 altri partecipanti nel concorso con il loro progetto "Courtyards Dialogue". La moschea è stata in gran parte distrutta dallo Stato islamico nel 2017 poco prima di abbandonare la città riconquistata dalle forze di sicurezza irachene. La sua ricostruzione è una parte centrale del progetto dell'Unesco "Revive the Spirit of Mosul", che mira a riabilitare l'antica città, pesantemente danneggiata dal recente conflitto. "La ricostruzione del complesso della moschea di Al Nouri, un sito storico che fa parte del tessuto e della storia di Mosul, sarà un punto di riferimento nel processo di avanzamento della riconciliazione e della coesione sociale della città dilaniata dalla guerra", ha detto Audrey Azoulay, direttore generale dell'Unesco in una dichiarazione. “I siti del patrimonio e i monumenti storici sono potenti catalizzatori del senso di appartenenza, di comunità e di identità delle persone. Sono fondamentali per far rivivere lo spirito di Mosul e dell'Iraq nel suo insieme". (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE