SPECIALE INFRASTRUTTURE

 
 

Speciale infrastrutture: tra opere commissariate Av/ac Brescia-Verona-Padova

Roma, 16 apr 16:15 - (Agenzia Nova) - Alcune delle opere commissariate erano in parte già pianificate nel documento “Italia veloce”, allegato al Documento di economia e finanza 2020 e trovano corrispondenza anche nella proposta del ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili per il Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr). Lo rende noto un comunicato del ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili. Tra le opere ferroviarie principali oggetto del commissariamento si segnalano: le linee Av/Ac Brescia-Verona-Padova, Napoli-Bari, Palermo-Catania-Messina; il potenziamento delle linee Orte-Falconara e Roma-Pescara; la chiusura dell’anello ferroviario di Roma; il potenziamento con caratteristiche di Av della direttrice Taranto-Metaponto-Potenza-Battipaglia. Tra le opere stradali principali rientrano: la Ss Ionica 106; la E 78 Grosseto-Fano; la Ss 4 Salaria e la Ss 20 del Colle di Tenda; la Ss 16 Adriatica; la Ss 89 Garganica. I presidi di pubblica sicurezza verranno realizzati a Palermo, Catania, Reggio Calabria, Crotone, Napoli, Bologna, Genova e Milano. Gli altri interventi riguardano l’Acquedotto del Peschiera e numerose dighe in Sardegna, i porti di Genova, Livorno e Palermo. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE