EXPORT

 
 

Export: Errore (Sace), il 2021 sarà anno di transizione verso uscita dalla crisi

Roma, 02 mar 11:49 - (Agenzia Nova) - La Risk Map di Sace è uno strumento che aiuta le aziende a districarsi tra rischi e opportunità del mercato globale: una fotografia del contesto economico globale a un anno dalla pandemia, che offre una chiave di lettura delle principali sfide internazionali, dall’aumento dell’indebitamento alla crisi di liquidità delle imprese, fino all’andamento del commercio globale. Così il presidente di Sace, Rodolfo Errore, aprendo l’evento di presentazione della Risk Map questa mattina. “Il 2021 sarà un anno di transizione verso l’uscita da una crisi sanitaria che ha obbligato le imprese a smettere di produrre, ma nel terzo trimestre del 2020 – con la sospensione delle serrate – abbiamo riscontrato un rimbalzo importante, che dimostra la vitalità dei mercati e che la ripresa sarà possibile: incentivi e sussidi andranno gradualmente ridotti per ravvivare le attività produttive, e le risorse europee dovranno puntare ad investimenti efficienti che determinino un aumento dell’occupazione”, ha spiegato. (Ems)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE