REGNO UNITO

 
 

Regno Unito: Covid, 600 persone positive a variante sudafricana, attenzione su quella "indiana"

Londra, 16 apr 15:01 - (Agenzia Nova) - Sono oltre 600 le persone che sono risultate positive nel Regno Unito alla variante sudafricana, secondo dati pubblicati da Public Health England. Di queste, 524 sarebbero in Inghilterra. Negli ultimi giorni tre quartieri di Londra sono stati soggetti a un deciso aumento del numero di test anti Covid effettuati, che sono arrivati a oltre 650 mila in pochi giorni, con "decine" di casi della variante sudafricana. Uno studio sudafricano ha dimostrato che la variante sarebbe fino al 50 per cento più contagiosa delle varianti precedenti, ma si teme anche per un'altra variante, con una "doppia mutazione" nella proteina spike, identificata per la prima volta in India. Tale mutazione, nota con il codice B.1.617, sarebbe stata identificata in 77 casi nel Regno Unito, di cui 73 in Inghilterra e i rimanenti in Scozia. La variante "indiana" sarebbe sotto la lente di ingrandimento degli scienziati poiché presenta due diverse mutazioni nella proteina spike, quella che permette al virus di entrare nelle cellule, e questo potrebbe teoricamente rendere il virus più infettivo o meno suscettibile agli anticorpi generati dai vaccini attualmente sul mercato. (Rel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE