SPECIALE DIFESA

 
 

Speciale difesa: Mulè visita Comando operazioni in rete

Roma, 16 apr 13:30 - (Agenzia Nova) - Questa mattina il sottosegretario alla Difesa Giorgio Mulè ha visitato la sede del Comando operazioni in rete (Cor) della Difesa dove è stato accolto dal comandante, l'ammiraglio di squadra Ruggero Di Biase. Nel corso di un briefing, al sottosegretario Mulè sono state presentate le principali attività svolte e le capacità espresse dal Comando, il cui potenziamento è previsto nel Documento programmatico pluriennale 2020-2022 del dicastero. Il Cor, che assicura la condotta delle operazioni nel dominio cibernetico e la gestione tecnico-operativa di tutti gli assetti strategici per le telecomunicazioni, incluse quelle satellitari, è stato costituito il 9 marzo 2020 e posto alle dirette dipendenze del capo di Stato maggiore della Difesa. Il progetto è frutto di un lavoro complesso e articolato portato avanti in seno al gruppo di Progetto C5isr presieduto dallo stesso ammiraglio Di Biase, oggi alla guida del Comando. Il sottosegretario Mulè, con delega specifica alla trattazione dei temi legati alla sicurezza cibernetica, nel suo intervento ha espresso parole di apprezzamento per il Cor che rappresenta "una realtà interforze d'eccellenza e ingranaggio importante per la sicurezza del sistema Paese". (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE