SPECIALE DIFESA

 
 

Speciale difesa: Afghanistan, Rizzo (M5s), ritiro Nato apre nuova fase Alleanza, Parlamento pronto a confronto

Roma, 16 apr 13:00 - (Agenzia Nova) - L'annunciato ritiro della missione Nato in Afghanistan entro la data simbolica del prossimo 11 settembre, "può segnare un cambio di fase importante nelle missioni internazionali a cui l'Italia partecipa. Fondamentale che ci sia una decisione collegiale di tutta l'Alleanza Atlantica, perché sarà così possibile non disperdere i progressi ottenuti e garantire una transizione in cui le istituzioni afghane siano protagoniste di una riconciliazione nazionale e della ricostruzione di quel Paese". Lo afferma, in una nota, Gianluca Rizzo, presidente della commissione Difesa della Camera. "Ritirare le truppe - prosegue Rizzo - non significa abbandonare il popolo afghano, ma trovare nuove modalità con le quali accompagnare questo Paese verso quella stabilità interna e quella sicurezza dei suoi cittadini che è sempre stato, insieme alla lotta al terrorismo, l'obiettivo principale della nostra partecipazione alle varie missioni in quel complicato teatro operativo". (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE