SPECIALE ENERGIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Speciale energia: Emirati, Schneider Electric contribuirà a termovalorizzatore di Sharjah

Abu Dhabi, 15 apr 14:00 - (Agenzia Nova) - La compagnia francese di servizi energetici Schneider Electric fornirà diverse soluzioni elettriche per il primo impianto di termovalorizzazione degli Emirati Arabi Uniti, in corso di costruzione a Sharjah. Lo riferisce il quotidiano emiratino "The National". La struttura, in grado di generare 30 megawatt di energia, è sviluppata dalla compagnia di Abu Dhabi Masdar e da Bee’ah, con sede a Sharjah, mediante la joint venture Emirates Waste to Energy Company. L’impianto avrà la capacità di processare 37,5 tonnellate di rifiuti solidi municipali non riciclabili all’ora, e sottrarrà alle discariche più di 300 mila tonnellate di rifiuti all’anno. Secondo quanto si legge in un comunicato di Schneider Electric, l’energia generata dal termovalorizzatore sarà fornita direttamente alla rete operata dall’Autorità di Sharjah per l’Acqua e l’Elettricità. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE