ROMANIA

 
 

Romania: le cinque principali confederazioni sindacali protestano contro il governo

Bucarest, 16 apr 10:07 - (Agenzia Nova) - Alcune centinaia di sindacalisti delle cinque più importanti confederazioni sindacali in Romania hanno partecipato a Bucarest contro il governo guidato dal premier, Florin Citu. Lo riferisce l'agenzia d'informazione romena "Agerpres". Gli organizzatori delle azioni di protesta sono: Cartel Alfa, il Blocco sindacale nazionale, Fratia (Fratellanza), Meridian e la Confederazione dei sindacati democratici. Le rivendicazioni sono comuni: aumento del salario minimo a un livello dignitoso, pensioni eque, servizi pubblici di qualità, sblocco dei negoziati collettivi, tassazione equa e corretta applicazione della legislazione. I sindacalisti sono scontenti delle misure adottate dal governo, al quale chiedono le dimissioni, nonché del costante rifiuto di avviare un dialogo sociale.
(Rob)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE