REGNO UNITO

 
 

Regno Unito: Covid, variante indiana a “doppia mutazione” preoccupa gli esperti

Londra, 16 apr 09:43 - (Agenzia Nova) - Nel Regno Unito è stata individuata una variante di coronavirus a “doppia mutazione” conosciuta come B.1.617, emersa per la prima volta in India. Lo rende noto il dipartimento della Salute pubblica britannico, rivelando che al momento si contano 77 casi della variante. La variante preoccupa gli esperti a causa delle due mutazioni nella proteina Spike combinate nello stesso virus, poiché si teme che possa essere più infettivo o meno suscettibile ai vaccini. "Queste due mutazioni che lavorano insieme potrebbero essere molto più problematiche delle varianti sudafricane e brasiliane che hanno solo una mutazione", ha detto al quotidiano “The Guardian”, Paul Hunter, professore di medicina all'Università dell’Anglia orientale.
(Rel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE